Una piscina che si fonde alla natura

Residenze

3 di 50 Piscine
Paghera progetta un meraviglioso giardino mediterraneo straripante di piante e fioriture variopinte in quale alloggia una splendida piscina vista mare che si fonde nella natura circostante, uno spazio dedicato al relax, raggiungibile attraversando dei verdi terrazzamenti. Paghera progetta la piscina di questo straordinario progetto non solo per rispecchiare i bisogni e le neccessità dei Clienti ma in modo sostenibile, nel pieno rispetto dell'ambiente. Infatti, le piscine biodesign hanno molti pregi tra cui anche l'impatto ambientale zero, i tempi e costi di realizzazione ridotti e la naturalità dell'insieme. 

La piscina abbracciata dal verde, che comprende anche una vasca idromassaggio, è stata costruita interamente usando materiali locali, in questo caso pietra naturale di un caldo colore rosato che permette alla piscina di integrarsi perfettamente nel paesaggio circostante. La pietra è stata lavorata con una finitura levigata e a tratti sabbiata per offrire alla piscina un aspetto naturale, come se questa fosse stata naturalmente scolpita da un unico blocco di pietra.

La progettazione delle piscine Paghera segue delle precise fasi che guidano il processo creativo, tecnico e progettuale, creando opere uniche, sia dal punto di vista funzionale che estetico, sempre ad effetto scenico e inaspettato. La bellissima vista panoramica della piscina, l'eco-compatibilità, la sostenibilità e la sua naturalità, danno vita ad un progetto inimitabile con un’impronta mediterranea, nel pieno stile Paghera.


Share on