╚ nato un giardino sul tetto della banca!

Residenze

6 di 25 Terrazze
Il terrazzo è stato pensato per offrire a clienti e dipendenti un luogo ameno in cui rilassarsi, ossigenarsi la mente, fare riunioni di lavoro a cielo aperto. Settecento metri quadrati di verde in una cornice con piante di alto fusto autoctone, arbusti a bacca e cespugli a fiore  - per garantire un perpetuo mutamento di colori e fioriture durante l’intero arco dell’anno - piantumati lungo il perimetro della terrazza che ha una splendida vista sulla città.

Al centro della terrazza, su un substrato alleggerito e alto 25 cm. è stato posato il tappeto erboso a pronto effetto. Il tutto è irrigato automaticamente con l’acqua di recupero degli impianti d’aria condizionata, addizionata d’ozono per abbattere le cariche batteriche e prevenire l’insorgere di malattie delle piante. Uno scenario verde di taglio più rigoroso incornicia il controcampo d’ingresso alla banca, valorizzandolo con una parete-fontana a specchio ai cui piedi, fra sassi e acqua, si appoggia la celebre scultura in bronzo “Il pescatore”.



Share on