Affacciata sul lago la dimora risplende di nuova luce

Residenze

55 di 71 Giardini
Siamo a Novara dove Paghera ha curato questo progetto di restauro totale degli spazi verdi prospicienti un’importante villa con vista sul Lago d'Orta. Le linee della villa sono solide, importanti, pulite ed eleganti, riflettono lo stile piemontese mentre lo spazio visivo è aperto e rilassante, la vista del giardino sul lago è davvero indimenticabile.

Ampie zone del giardino sono state lasciate a prato inglese con l’introduzione di cespugli sempreverdi tutt’intorno il perimetro del giardino. Nel design del giardino sono state introdotte anche piante fiorite come ortensie celesti e bianche ma anche piante estive con fioriture rosa e panna, comunque sempre dalle colorazioni delicate ed eleganti. In alcune zone del bellissimo e grande giardino, le piante verdi o da fiore sono state potate in modo lineare e sapiente, per donare al giardino ampi spazi aperti in contrasto con le aree verdi ricche di candide fioriture durante tutta la stagione calda. Davanti alla villa è stata progettato una cascata che dona energia all'elegante zona pranzo che gode del leggero rumore dello scroscio d’acqua, elemento rilassante e rinfrescante.

In un’altra area del parco è stata allestito un gazebo che ricopre un salotto e un’altra zona pranzo di design completamente in mezzo al giardino da cui si ha una vasta visuale di tutto il paesaggio, che permette quindi di ritemprarsi e rilassarsi in maniera impareggiabile.
La piscina è stata curata completamente da Paghera che ha scelto un tipo di design a sfioro rispetto alla linea del terreno che appena si scorge da lontano e si mette a fuoco solo avvicinandosi un pò. Le linee sono particolarmente essenziali, e questo è l’elemento di unicità di questa piscina progettata da Paghera. Si è scelto di porre la piscina in maniera non banale in modo verticale rispetto all’occhio di chi arriva e al lago che si apre davanti all’osservatore. Il risultato? Un giardino di una rara bellezza e raffinatezza impareggiabile.


Share on