Armonia tra le colline

Residenze

19 di 71 Giardini
Un fantastico scenario si apre alla vista con questo paesaggio verde curato da Paghera. Il progetto di landscape design emerge fra verdi colline di moderata altura che si dispiegano a perdita d’occhio.
Il contesto ambientale è distensivo e affascinante, davanti ai visitatori solo vegetazione. Paghera dona al giardino un'armonia geometrica disegnando nel verde linee classiche, tondeggianti, caratterizzate dall'eleganza senza tempo. Il grande giardino è caratterizzato da regolarità e linearità grazie ad un artistico e sapiente posizionamento delle piante e della vegetazione. La scelta di essenze è fondamentale; le piante selezionate con cura si adattano magistralmente all’ambiente circostante, integrandosi perfettamente in esso.

Il motivo dominante del progetto del grande giardino è la distesa verde del prato che riproduce la forma di un parallelepipedo creato nella vegetazione seguito in prospettiva da un altro motivo verde realizzato disegnando a seguire una forma circolare nel cui centro è stato posto un cespuglio dalla regolare forma sferica. Il manto erboso è curato e naturalmente aggraziato, tutt’intorno si apre una natura via via sempre più spontanea e rigogliosa. Si ha l'impressione che ci si allontanasse da un nucleo centrale regolare per estendersi a raggio verso una vegetazione sempre più casuale e spontanea, in armonia con la natura. 

A fare da cornice visiva all’insieme sono state poste piante di ulivo secolare per esaltare ancor più la vita e il senso di benessere naturale che questo paesaggio frutto di un progetto di design degli spazi esterni con la sua distesa collinare trasmette. Questa realizzazione di giardini Paghera è un trionfo di armonia e piacevolezza per l’osservatore, un Eden che asseconda il bisogno di serenità dell’uomo, quella sua necessità di rendere armonico e regolare ciò che è disomogeneo e caotico, la sua esigenza di porre il proprio segno intorno a sè, creando bellezza.

Grazie alla naturalezza della dimensione volumetrica, all'armonia dell’ambiente circostante e alla bellezza paesaggistica; ancora una volta la filosofia dei progetti Paghera si esprime per esaltare ciò che di meglio c’è nell’uomo.


Share on