Privacy campestre nel cuore della cittą

Residenze

58 di 71 Giardini
Paghera progetta il giardino di una villa nel cuore di una grande città, che aveva un impellente bisogno di un intervento profondo, che potesse farlo splendere in armonia. Ci troviamo in una realtà apparentemente campestre, da sogno, con un paesaggio verde di una tale suggestione e fascino da viversi intensamente all’aria aperta ma nel cuore di una città. Poetici gli scorci di cui si può godere in questo progetto, come il salottino con arredamenti di vimini che è stato allestito sotto un ampio pergolato realizzato sfruttando il tetto della casa, il tutto avvolto da pergolati e siepi.

Le piante avvolgono delicatamente l’abitazione, molti i pergolati che incorniciano ogni finestra o porta finestra dell’abitazione. Idilliaci gli angoli del giardino in cui sono state inserite fontane dal gusto antico, e un salottino coordinato con arredamenti shabby chic per gustare un the in giardino e fare due chiacchiere con amici nelle belle giornate, a bordo piscina.

Lo stile che Paghera ha progettato per la piscina di questa villa rurale ha uno stile definito, una lunga superficie incastonata nella pietra serena; a bordo piscina sono state poste comode poltrone sdraio su cui stendersi a prendere il sole con le spalle all’abitazione e davanti a se solo la distesa turchese dell’acqua, per godere a pieno di una dimensione di relax immersi nella natura.


Share on